Il Natale nei miei scritti…

Ai primi di dicembre, arrivò una terribile ondata di freddo che costringeva a stare, per quanto era possibile, nei luoghi chiusi e che raccordava perfettamente con i preparativi natalizi. Si avvicinava, dunque, silenziosamente, ma anche in modo attraente, raffinato e misterioso l’atmosfera che precede l’evento più atteso dell’anno, il Natale. (…)
Matilde respirava profondamente con l’illusione che tutto il mondo potesse percepire insieme a lei la pace che avvertiva in quel momento.

Da FRAMMENTI D’ANIMA di Marinella Tumino
Giovane Holden Edizioni 2014

https://www.ibs.it/frammenti-d-anima-libro-marinella-tumino/e/9788863965490

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.