Ai miei figli…

Gridano, sussurrano, litigano
Le loro voci mi scuotono quando mi chiamano instancabilmente centinaia, migliaia di volte al giorno…”mamma!”
Rido con loro a crepapelle complici tra uno studio e un gioco, una passeggiata e una festa di compleanno
Sono anime della mia anima che scolpiscono dentro indifesi e incoscienti
Sogno con loro e per loro un mondo di bellezza, stupore e sinceritá
So che non mi appartengono ma vivo per loro per quei baci e quelle carezze che hanno il sapore di infinito, per quei pianti che si affievoliscono con un abbraccio… per quelle risate di cuore che fanno eco anche quando non sono con me.
…continuo a cullarli in silenzio, sentendo ancora la tenerezza delle loro manine che mi accarezzano, il calore del loro corpincino al mio petto, provando con tutte le mie forze a proteggerli, a cantare con loro per dare colore e tono alla nostra quotidianità.
Sono loro, i miei figli, che scandiscono gioia e dolore della mia esistenza…
…Sono loro….i miei figli…l’emblema dell’Amore…

Marinella Tumino@

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.