OLTRE L’ILIADE…l’AMORE

L’incontro di Ettore e Andromaca sotto le porte Scee è una parentesi durante l’infuriare della guerra. L’eroe troiano e la sposa si sono cercati con ansia, si sono trovati. Tutto il loro colloquio è permeato d’amore: i sorrisi, i silenzi, le lacrime, la preoccupazione per il destino dell’altro. I due sposi esprimono con struggimento il ĺoro amore, come a suggellare la speranza che nel loro bambino(Astianatte/Scamandro) continui a vivere per sempre qualcosa del padre…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.