Scarpe sul Danubio

Io ho ascoltato il canto del Danubio,
ho prestato attenzione ai suoi racconti,
ho danzato sulle sue note….
ma poi il suo urlo ha fatto vibrare le corde del mio cuore…
E la mia penna ha cominciato senza sosta a scrivere…bramosa di dar vita a nuovi versi, nuovi racconti,
mentre la Storia, maestra di vita,
cuce con essi trame eterne…
“L’urlo del Danubio”di Marinella Tumino, Operaincerta Editore 3^edizione -2020

Le Scarpe sulla riva del Danubio (in ungherese: Cipők a Duna-parton) sono un memoriale della Shoah, opera del regista Can Togayrealizzato insieme allo scultore Gyula Pauer.
Ricorda il massacro di cittadini ebrei compiuto dai miliziani del Partito delle Croci Frecciate durante la seconda guerra mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.