Aveva bisogno di…

“Aveva bisogno di sentirla gemere e di ammirarla quando si lasciava andare perchè quando era se stessa, senza porsi limiti, era quanto di più bello i suoi occhi, soprattutto quelli dell’anima, avessero mai visto”.
Marinella Tumino🦋

Grazie!!!

Grazie alla mia Ragusa! Un pomeriggio stupendo, emozionante, indimenticabile!!! Grazie di cuore a Gaudenzia Flaccavento per aver condotto magistralmente l’incontro, grazie a Giada Ruggeri per aver stupendamente interpretato le mie parole, a Fabio Fatuzzo per le sue dolci melodie che hanno impreziosito l’atmosfera. Grazie alla mia superlativa famiglia e agli amici che hanno avuto il piacere di condividere questi bei momenti … E poi, dulcis in fundo, grazie sempre alla Scrittura che con la sua magia e i suoi incantesimi è capace di regalarmi costantemente solo belle emozioni.
Grazie OLTRE IL CIELO DI ISTANBUL 

<3